Disabilitare gl’aggiornamenti automatici in Windows 7

Schermata Windows Update

Windows 7 mette a disposizione dell’utente tantissime novità e funzioni, tanto che non appena rileva un nuovo aggiornamento, lo scarica senza chiedere nulla. Proprio per dare la possibilità all’utente, che ha comprato il prodotto, di non scaricare ulteriori files, che magari andrebbero in contrasto con la propria connessione; il sistema Microsoft dovrebbe permettere di non dover aggiornare Windows. E’ possibile disattivare gl’aggiornamenti automatici semplicemente seguendo questa semplicissima guida:

Basta andare su Pannello di Controllo -> Sistema e Sicurezza -> Windows Update.

In questa directory sono presenti tutte le opzioni d’aggiornamento del sistema Windows 7, e vi è quindi la possibilità di disabilitare gli stessi del tutto, oppure dare l’ordine all’apparato Windows Update di segnalare eventuali aggiornamenti da scaricare, ma lasciare a noi il potere di cliccare su “Scarica aggiornamento” o meno. Una volta entrati nel pannello di Update, fare click nel menù a sinistra, su “Cambia Impostazioni”, ed ecco che si presenterà questa cartella:

Cambia Impostazioni in Windows Update

Da qui possiamo abilitare e disabilitare gl’aggiornamenti automatici di Windows 7, semplicemente spuntando le caselle delle varie opzioni. Conviene impostare “Aggiornamenti Importanti” nella modalità “Verifica la disponibilità degl’aggiornamenti ma lascia all’utente di scegliere se scaricarli e installarli”. Impostando il pannello d’impostazioni come nell’immagine(è la mia pagina Windows Update) avremo quindi la possibilità di scegliere se scaricare un aggiornamento, e Windows ci notificherà la presenza di quest’ultimo semplicemente presentandoci una nuvoletta in basso a destra dello schermo, sulla barra di Start, ogni volta se ne presentasse l’occasione.

Windows Update fornisce tantissimi aggiornamenti utili per Windows 7, ma vi sono anche aggiornamenti che utilizzano molta banda per il download, e che poi non hanno una reale utilità. Per questo impostando in questo modo il nostro pannello di “Cambia Impostazioni”, avremo sott’occhio tutti i downloads degl’aggiornamenti, senza rischiare di scaricare contenuti inutili.

I commenti sono chiusi